Il Fazendeiro (Safarà ed.)

il-fazendeiro-201x300Quale legame può unire indissolubilmente uno schiavo e il potente fazendeiro di una San Paolo brulicante di crimini e immersa in aromi stordenti? La consapevolezza di essere l’uno il braccio dell’altro e, forse, un segreto innominabile, che trascinerà entrambi in abissi la cui seduzione ha l’irresistibilità di una bellezza quasi demoniaca.

Autore
Simone Savoldelli è nato nel 1978 a Bergamo, città nella quale vive e a cui deve il carattere apparentemente chiuso ma sempre schietto di chi tende a preferire l’azione al pensiero; una caratteristica che ricorre spesso nei personaggi dei suoi romanzi. Vive in una mansarda da cui gode la vista di uno splendido paesaggio urbano, una condizione che considera di per sé una spinta verso le storie che scorrono nella sua mente, e che cerca di catturare nella forma di un romanzo.

Safarà Editore