Glossario per illustratori: L come LOST IN TRANSLATION

Ad uso dei novizi del mestiere ho prodotto questo breve e incompleto specchietto delle principali locuzioni in uso in case editrici e studi editoriali e finanche agenzie di pubblicità, e una loro traduzione in italiano corrente.

15233773_970315856433943_1452850462_o

Mi piace il tuo stile = Dimenticati il tuo stile. Preparati a cambiarlo.

Le diamo delle references per il lavoro = Devi fare dei disegni perfettamente uguali!

Il suo stile è troppo simile a quello delle references = Li hai fatti perfettamente uguali ma non vanno bene lo stesso.

Le faccio uno schizzo di come deve venire = Non puoi capire cosa disegno. Non guardare il disegno. Leggimi nella mente che fai prima.

Ora sento il cliente e le faccio sapere = Preparati a rifare tutto che ho già visto che non va bene niente.

È molto bello = Con sei o sette rifacimenti te la cavi

Penso che sia un lavoro di un paio d’ore, massimo tre = Meglio se disdici subito le ferie.

Il colore forse è troppo delicato = Non ho idea di cosa c’è che non va. In realtà la mia è un’ansia irrazionale ma ora ti faccio cambiare un po’ tuttoquanto e poi mandiamo al cliente solo la tua prima proposta.

Al cliente piace = Sto scherzando.

Il cliente ha dato l’ok = Si ma ci sono giusto un paio di colori e personaggi e situazioncine da cambiare su tutte le tavole, compreso il ridisegno di tutti i fondi.

Il personaggio in primo piano è splendido = Tutto il resto va rifatto.

Mi piace l’idea che hai avuto per risolvere l’ambientazione = Seguire semplicemente le mie istruzioni ti costava troppo vero? Tanto pagherai caro e pagherai tutto.

Mi hai consegnato il lavoro in ritardo =Sarai pagato di meno del previsto.

Mi hai consegnato il lavoro in anticipo = Allora non era tutto quel lavorone che dicevi tu. Ti chiederò uno sconto.

Mi hai consegnato il lavoro puntuale = Dai fammi uno sconto lo stesso.

Il lavoro non è come me lo aspettavo = Non solo ma anche il colore del cielo fuori dalla mia finestra oggi è diverso da come me lo aspettavo. Solo che per il colore del cielo non posso rifarmela con nessuno. Con te invece…

Il lavoro è proprio come me lo aspettavo = Sto mentendo solo perché tra poco ti dirò tutto quello che c’è da cambiare.

Il lavoro è meglio di quanto me lo aspettavo = Mettiti seduto e prendi appunti che la lista dei cambiamenti è lunghissima.

Non so se è adatto al nostro mercato = Ho semplicemente cambiato idea su come deve essere fatto.

Ci sono giusto due linee guida da seguire = in realtà sono due dozzine e tutte in contraddizione tra loro.

Mi piace il tuo disegno che è forte e delicato al tempo stesso = Il tuo disegno così com’è non va bene ma lo capirai tra poco.

Mi piace il tuo disegno perché è quello che stavamo cercando = Stavamo cercando tutt’altro ma tu sei l’unico che lavora per un tozzo di pane.

Mi piace il tuo disegno perché non ce lo aspettavamo = Infatti sicuramente te lo facciamo cambiare.

Il lavoro ce lo ottimizzi in corel draw pronto per la stampa = Che c’entra corel draw con la stampa? Niente volevamo vedere se eri attento.

Lo stampatore vuole il lavoro a livelli separati = Nnon è vero IO lo voglio a livelli separati così poi con lo stampatore mi diverto a cambiare i colori a tua insaputa.

Lo stampatore preferisce che il colore sia diverso = Sappi che lo stampatore in questo momento sta ricolorando il tuo lavoro e quello che uscirà fuori alla fine non vorrai mai che si sappia che lo hai fatto tu.

Sono fermamente intenzionato a fare un lavoro insieme = Sei l’ultimo in coda e prima di te ho già detto questa frase a qualche dozzina di altri.

Secondo me il disegno è bello ma questi due colori vanno cambiati = Non ho idea di quello che ti sto dicendo. È un modo come un’altro per farti perdere tempo in duecento correzioni insensate. Ma non avere dubbi. Come lo hai fatto adesso va benissimo e sarà questa la versione che stamperemo.

Secondo me il disegno è bello ma qui c’è poca profondità di campo = se sapessi capire cosa c’è che non mi convince e te lo sapessi comunicare in modo comprensibile non vivremmo in questo mondo ma nel giardino dell’Eden!

Secondo me il disegno è bello ma c’è qualcosa che non mi convince = E qui sei completamente fottuto!

Ottimo questo inchiostro! = Lo so che è un lavoro completamente a matita ma volevo vedere se eri attento.

Bellissimo come hai usato il colore. = Il colore è completamente da rifare ma mantenendo questa impressione che ho ricevuto.

Il disegno non è adatto per un target tra i dieci e i dodici anni. = Lo so che potevo dirtelo prima che tu lo finissi completamente ma solo ora che hai messo l’ultima pennellata di colore riesco a capire cosa volevo veramente.

Il tuo allegato non riesco ad aprirlo = Se avessi saputo come si usa un programma di posta elettronica secondo te adesso mi trovavi a fare questo lavoro?

Avremmo bisogno di un paio di prove su questo progetto = Si tratta di lavorare gratis per un mesetto compresi i rifacimenti e se poi va bene queste tavole faranno parte del lavoro finale ma non so se ti verranno pagate…

Ok allora se ti è possibile domani puoi già mandarci le prime bozze = Chiaro che non mi aspetto che nella tua vita ci possano essere altri impegni a parte quelli rappresentati dal lavoro che ti do io.

Le faremo sapere = Fottiti!

Ha qualche competenza inerente il webdesign?= C’è da aggiornare la gallery del sito con le foto del compleanno aziendale, aggiornare i social e fare un sito dinamico in tre lingue adatto anche ai cellulari e quattro banner. Puoi cominciare dai banner.

È disponibile a pagamenti flessibili? = Assegno postdatato a 120 giorni e l’Inps te lo metti tutto a carico e lo scorpori dall’imponibile.

Quali sono i suoi ritmi di lavoro? = La notte lavori per me. La tua vita privata è un problema tuo. Il sonno una chimera.

Naturalmente ci possono essere correzioni al lavoro = Ci saranno talmente tante correzioni che ti usciranno dagli occhi.

Di solito come si comporta lei con gli altri editori? = Sappi che qui sarà peggio.

Di solito noi gradiamo la comunicazione personale = Me ne fotto se hanno inventato le email. Tu ora prendi il treno e perdi la giornata e ci vieni a trovare in redazione dove ti dirò a voce e in mezzo a un sacco di confusione e telefonate quello che ti potevo scrivere in tre righe tre di posta elettronica.

Vuole essere pagato? = Questo lavoro se è per noi non te lo pagheremmo ma rifletti che così vinci la possibilità di fare ancora lavori con noi e probabilmente (ma qui non ti dico niente di sicuro) i prossimi potrebbero anche esserti pagati. Comunque se ci tieni te lo paghiamo ma stai sicuro che non lavorerai più per noi ne tu ne i tuoi parenti fino al quinto grado di parentela fino alla fine dei tempi.

Pensiamo di promuovere il tuo libro = Spenderemo molto di più del previsto per il tuo libro perché così com’è non si vende e la colpa di tutto ciò è solo tua.

Quante copie del libro vuoi che ti faccia avere? = Invece che la cifra pattuita ti paghiamo la metà e l’altra metà ti diamo un po’ di copie del tuo libro così le firmi e regali ai tuoi amici. Contento?

 

Athos

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *