ROAD TRIPPIN’ | Diari di viaggio, appunti, disegni di Riccardo Fabiani

ROAD TRIPPIN’

Il viandante fissa l’orizzonte, le sue dita lasciano tracce nel cielo.
Le parole, le immagini di un folle tra folli.
Diari di viaggio, appunti, disegni. Pochi tratti o minuziosi dettagli, testimonianze reali di suggestioni ed incontri. Una tradizione antica, fatta di mappe, notazioni ed illuminazioni. Da Marco Polo a Chatwin. Questo è “Road Trippin
Dieci anni di vita in giro per l’Europa: dall’Irlanda alla Romania, passando per Norvegia ed Ungheria.
Ho raccolto un “carnet de voyage”, costellato di spunti, brevi storie, poesie e riflessioni, ma soprattutto fatto di disegni ed immagini. Chi guarda queste pagine fitte di vicende  percepisce la fatica del viaggio, il senso della stratificazione visiva che richiama quella emotiva.
Questo taccuino è la mia opera. Estremamente personale, intima, che fa riscoprire il gusto di sbirciare tra i segreti di uno sconosciuto, o di un amico non ancora incontrato, per scoprire che, forse, il viaggio deve ancora cominciare.
I taccuini di viaggio hanno ottenuto molta visibilità nell’ultimo quinquennio, anche grazie al movimento semi-organizzato degli SketchCrawler.  In Italia non esiste ancora una collana editoriale che si occupi in modo esaustivo di questo tema.
KentuckyBackYard300perk Rest_on_the_cliff_perk_W Keep_Out_perk_W Hanging_on_a_rope_perk_W
Questa campagna di raccolta fondi servirà per lanciare una collana cartacea pensata per raccogliere e pubblicare le opere di viaggiatori che hanno fatto del taccuino uno strumento indispensabile e del disegno il testimone della loro scoperta.
“Road Trippin” sarà il nome del primo volume, da stampare tramite un sito di print on demand.
Questi i dati tecnici: formato tascabile 14,8 x 21 cm, stampa a colori, carta opaca gr.120, rilegatura fresata ed incollata, copertina gr.170.
All’interno del volume ci saranno alcune stampe libere dimensione cartolina, 10 x 13 cm, stampa a colori su carta opaca 200gr.
Dopo il raggiungimento del budget passeranno circa 40 giorni lavorativi per ottenere la prima tiratura.
.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *